Comune di Trevi nel lazio – Sistema di videocontrollo

Sistema di videocontrollo territoriale per la frazione di Altipiani

Necessita cliente:

Il Comune di Trevi nel Lazio intendeva dotarsi di un sistema di videocontrollo per l'intero territorio comunale. La prima tranche di progetto ha visto la necessità di privilegiare la frazione di Altipiani, zona di transito obbligato e soggetta a sensibile aumento della popolazione durante il periodo estivo. L'area del Comune di Trevi, inoltre, ha subito negli ultimi anni, un sensibile aumento di furti ai danni di diverse attività presenti in zona. Data la posizione di transito obbligato della frazione di Altipiani, il sistema di videosorveglianza richiesto deve poter garantire la lettura delle targhe degli autoveicoli in transito ai fini delle indagini di P.S.

Materiali impiegati

Abbiamo realizzato un'infrastruttura wireless in banda libera 5.5/5.7 GHz in protocollo 802.11A/C per collegare i 3 incroci in cui sono state installate le telecamere di sorveglianza. I flussi video dai tre siti, di cui 2 in non visibilità ottica, sono stati remotizzati presso la sede della delegazione comunale presso la frazione di Altipiani. E' stato necessario quindi utilizzare ben 2 siti di rilancio (campanile della chiesa e distributore Agip) per completare l'infrastruttura.

Interessante notare che tutti gli incroci monitorati ed il sito di rilancio presso il Distributore Agip sono sprovvisti di alimentazione elettrica. L'alimentazione elettrica di radio e telecamere pertanto è stata ottenuta attraverso collegamento di un pacco batterie alla pubblica illuminazione. I quadri stagni realizzati funzionano di notte con alimentazione 230 vac della pubblica illuminazione e, nel contempo, ricaricano le batterie che provvederanno al funzionamento diurno degli impianti mentre illuminazione pubblica è spenta. Gli incroci vs Piglio e vs Guacino/Fiuggi sono dotati di una telecamera in grado di leggere le targhe dei veicoli in movimento H24 e con qualsiasi condizione di tempo e sono dotati anche di una camera contestuale. L'incrocio vs Trevi invece è dotato di sola camera per lettura targhe.

Peculiarità e vantaggi - Prodotti utilizzati

Realizzazione di una videosorveglianza in grado leggere le targhe dei veicoli in transito H 24 e con qualsiasi condizione di tempo atmosferico; In molti casi le camere riescono a leggere contemporaneamente 2 veicoli marcianti in direzioni opposte; Costo assolutamente conveniente se paragonato ad infrastrutture cablate tradizionali; Tempi di realizzazione del sistema rapidissimi; Il sistema può essere interfacciato real-time con i gli archivi motorizzazione per l'identificazione del proprietario del veicolo, regolarità di revisione ed assicurazione, veicoli rubati ecc. ecc; Totale ed illimitata possibilità di espansione del sistema. Prodotti Flir e  HIK Vision.

Richiedi un preventivo


Servizi

Laser

Ponti radio

Wi-Fi

Video sorveglianza

Contatti

Email: info@radiolansrl.it

Tel: 0657305471

Via dei Conciatori 9 –  00154 Roma

Seguici sui social